Home Page » Temi Ambientali » Acqua » Acque Superficiali » I CICLO SESSENNALE 2010-2015

I CICLO SESSENNALE 2010-2015

Il I ciclo sessennale dei Piani di Gestione e dei Piani di Tutela delle Acque si è svolto nel periodo 2010-2015.

Il primo anno di monitoraggio - cosiddetto di “Sorveglianza” – è stato svolto nel periodo settembre 2010 - settembre 2011, in ciascun corpo idrico superficiale individuato dalla Regione Puglia con la DGR n. 774 del 23/03/2010.

Impostato secondo le metodologie stabilite dai Decreti Ministeriali n. 56/2009 e n. 260/2010, il monitoraggio di “Sorveglianza” ha riguardato n. 143 siti di monitoraggio, allocati in n. 95 differenti corpi idrici superficiali.

Con la DGR n. 1255 del 19 giugno 2012, è stato approvato il Progetto di Monitoraggio "Operativo", redatto sulla base dei risultati ottenuti dal primo anno di Sorveglianza. La rete Operativa ha compreso n. 128 siti di monitoraggio, allocati in n. 87 corpi idrici superficiali, così suddivisi per categoria di acque:

  • Fiumi = 37
  • Laghi/Invasi = 6
  • Acque Transizione = 15
  • Acque Marino Costiere = 70

In tutto il sessennio, sono state anche monitorate le Acque a Specifica Destinazione Funzionale, per valutarne la conformità rispetto a quanto previsto dal D.Lgs. 152/2006:

  • Acque superficiali destinate alla produzione di acqua potabile = 2 siti
  • Acque dolci superficiali idonee alla vita dei pesci salmonicoli e ciprinicoli = 20 siti
  • Acque destinate alla vita dei molluschi = 16 siti

Mappa delle stazioni

 

Prima classificazione triennale

In esito al primo ciclo di monitoraggio, la Regione Puglia ha approvato la classificazione triennale dello stato di qualità - ecologico e chimico - dei corpi idrici superficiali proposta da ARPA Puglia.
 
DGR n. 1952 del 3 novembre 2015
 
Proposta di classificazione dei Corpi Idrici Superficiali (C.I.S.) nella regione Puglia: analisi integrata a chiusura del primo ciclo triennale di monitoraggio ai sensi del D.M. 260/2010

Stato ecologico 2010-2015 Stato chimico 2010-2015


La Regione Puglia ha preso atto della relazione finale di riallineamento per l'anno solare 2015 con DGR n. 26 del 24 gennaio 2017.

 

Relazione di riallineamento (anno solare 2015)

 

III Monitoraggio Operativo (2014-2015)Il terzo anno di monitoraggio operativo è iniziato il 1 aprile 2014 ed è terminato il 31 marzo 2015. La Regione Puglia ha preso atto della relazione finale del III anno di monitoraggio Operativo con DGR n. 26 del 24 gennaio 2017.

 

II Monitoraggio Operativo (2013-2014)

Il secondo anno di monitoraggio operativo è stato condotto nel periodo 1 aprile 2013–31 marzo 2014.

 

I Monitoraggio Operativo (2012-2013)

Il primo anno di monitoraggio operativo è stato condotto nel periodo 1 aprile 2012 – 31 marzo 2013.

 

 Monitoraggio di Sorveglianza (2010-2011)

Condividi

In questa pagina