Home Page » Monitoraggi e controlli » Pollini » Schede botaniche » Cheno - Amarantaceae

Cheno - Amarantaceae

Pianta cheno-amarantacee

Principali specieIl genere Amaranthus  presente in Italia con 23 specie di cui 21 alloctone, tra le quali ben 19 provenienti dal Nord America. Tra le pi comuni  compaiono: Amaranthus spp.  (Amaranto); Chenopodium album L. (Farinello); Salsola tragus L. (Salsola).

Descrizione
Piante erbacee, annue, fusto alto fino a 100-120 cm, eretto, tormentoso e pubescente anche sui rami. I fiori  sono poco vistosi, ermafroditi e riuniti in pannocchie dense e coniche; il frutto una capsula indeiscente ellittica, rugosa. Produce grandi quantit di semi che persistono a lungo nel terreno, sono specie infestanti di campi coltivati e pascoli ma crescono anche nelle discariche in terreni secchi e sabbiosi  in quasi tutta Italia, fino alla fascia montana.

Fiorisce da Giugno a Ottobre

Caratteristiche del polline

Polline di Cheno-amaranthaceaeIl polline delle Amaranthaceae viene descritto insieme a quello delle Chenopodiaceae per la estrema somiglianza; dimensioni medio piccole, diametro da 10 a 30 m, polipantoporato (da 30 a 60 pori) apolare, radiosimmetrico e sferoidale.  L’esina finemente granulata per la presenza di microechine.

Calendario pollinicoDa marzo a settembre, con concentrazioni elevate da marzo a giugno.

Calendario pollinico delle Cheno-amaranthaceae

 

 

Condividi