Home Page » Monitoraggi e controlli » Banche dati emissive

Banche dati emissive


Catasto delle emissioni territoriali
 
Linee Guida e Procedure
Catasto delle Emissioni Territoriali (C.E.T.)


Ai sensi della  DGR n. 2613 del 28 dicembre 2009 e della DGR n. 1111 del 30 giugno 2009 tutte le aziende soggette al monitoraggio delle emissioni in atmosfera secondo quanto previsto dai propri provvedimenti autorizzativi devono compilare il C.E.T. gestito da ARPA Puglia.
Di seguito si riportano le procedure predisposte da ARPA Puglia per la registrazione e la compilazione:

 



Sistemi di Monitoraggio in Continuo (S.M.E.)


Ai sensi della normativa vigente e dei provvedimenti autorizzativi delle principali aziende soggette al monitoraggio delle emissioni in atmosfera attraverso sistemi di monitoraggio in continuo, ARPA Puglia ha predisposto delle procedure operative utili alle aziende e alle autorità competenti in materia ambientale:


Inventario Regionale delle Emissioni in Atmosfera

 

La Regione Puglia ha affidato ad ARPA Puglia la gestione, l'implementazione e l'aggiornamento dell'Inventario Regionale delle emissioni in atmosfera.

Nel portale è possibile ottenere informazioni sugli inventari delle emissioni, sulle metodologie di stima, sul database IN.EM.AR., nonché sui valori di emissione regionali.

Nella sezione dati è possibile visualizzare le elaborazioni a livello territoriale, suddivise per comparti produttivi o macrosettori (SNAP).

I dati sono disponibili secondo report predefiniti o personalizzabili dall'utente, inoltre è anche possibile visualizzare gli approfondimenti tematici (mappe e relazioni).

Riferimenti e contatti

Corso Trieste, 27, Bari, Città Metropolitana di Bari, 70126, Puglia, Italia
Telefono: 0805460261
Indirizzo email: aria@arpa.puglia.it

Domande frequenti

ARIA (08): COME POSSO FARE PER INSERIRE DATI NELLA BANCA DATI CET?

All’interno del sito istituzionale di ARPA Puglia è presente una sezione dedicata al CET, ovvero al Catasto delle Emissioni Territoriali, in cui le aziende sono tenute ad inserire i dati sugli impianti e sulle emissioni in atmosfera. In tale sezione è disponibile una apposita guida, che può essere scaricata dall’indirizzo http://www.cet.arpa.puglia.it
Qualora siano necessarie delle informazioni specifiche, queste possono essere richieste indirizzando un quesito all’indirizzo di posta elettronica certificata supporto.cet.arpapuglia@pec.rupar.puglia.it; sono presenti anche delle specifiche FAQ, all’indirizzo http://www.cet.arpa.puglia.it/FAQ/FAQSHome.asp .
 

Condividi