Piani d'Azione
Secondo la definizione del D.Lgs. 194/05, i Piani d’Azione sono “piani destinati a gestire i problemi di inquinamento acustico ed i relativi effetti, compresa, se necessario, la sua riduzione”.
La predisposizione dei piani compete alle società ed enti gestori dei servizi pubblici di trasporto o delle relative infrastrutture per gli assi stradali e ferroviari principali, all’autorità individuata dalla regione per gli agglomerati. I piani, elaborati sulla scorta dei risultati delle mappature acustiche e delle mappe acustiche strategiche, contengono una descrizione delle misure già in atto o previste nel breve-medio periodo, nonché una serie di indicazioni strategiche di lungo periodo finalizzate al risanamento o conservazione del clima acustico esistente.
 
FINE DELLA CONSULTAZIONE AL PUBBLICO in data 20/06/2018
 

Si riportano di seguito le sintesi non tecniche e le schede di intervento relative  ai Piani di Azione  della  "terza fase" per la consultazione del pubblico, secondo quanto previsto dall'art.8 del D.lgs.194/2005. 

Chiunque, per un periodo di 45 giorni, ha avuto la possibilità di presentare osservazioni, pareri o memorie in forma scritta tramite email all’indirizzo pianoazionerumore@arpa.puglia.it

Agglomerato Sintesi non tecnica Schede interventi aree critiche Data inizio consultazione Data fine consultazione Osservazioni  pervenute
Bari

.pdf

.pdf

07/05/2018

 20/06/2018 nessuna
Taranto .pdf .pdf

07/05/2018

 20/06/2018 nessuna
Andria .pdf .pdf

07/05/2018

 20/06/2018 nessuna
Foggia .pdf .pdf

 07/05/2018

 20/06/2018 nessuna
 
Si riportano di seguito gli elaborati  del precedente aggiornamento dei piani di azione  relativi alla "seconda fase"
 
Agglomerato di Bari

Secondo quanto previsto dall'art.8 del D.lgs.194/2005 (Informazione e consultazione al pubblico) si pubblica il Piano di Azione dell'agglomerato di Bari.

Elaborati aggiornamento luglio 2013

Sintesi non tecnica Piano d'Azione (pdf 1,2 MB)

Relazione tecnica Piano d'Azione (pdf 13,8 MB)

Le consultazioni per il piano d'azione dell'agglomerato di Bari sono state avviate il giorno 23 dicembre 2015, con avviso pubblico, e sono terminate il 18/02/2016, 12 giorni oltre il termine di 45 gg previsto dal decreto (art.8 del D.lgs.194/2005 - Informazione e consultazione al pubblico). Nel periodo indicato, non sono pervenute osservazioni, pareri e memorie in forma scritta, di cui tener conto ai fini della elaborazione del piano stesso.

 
Agglomerato di Taranto
Elaborati  luglio 2013

Sintesi non tecnica Piano d'Azione (pdf 580 KB)

Relazione tecnica Piano d'Azione (pdf 10,4 MB)

Allegato 1_Schede aree critiche con interventi (pdf 3,4 MB) 

Le consultazioni per il piano d'azione dell'agglomerato di Taranto sono state avviate il giorno 19 dicembre 2014, con avviso pubblico e sono terminate il 05/02/2015, 3 giorni oltre il termine di 45 gg previsto dal decreto (art.8 del D.lgs.194/2005 - Informazione e consultazione al pubblico). Nel periodo indicato,  sono pervenute le osservazioni di seguito riportate:

Elaborati aggiornati a seguito delle osservazioni da parte del Comune di Taranto
 
Agglomerato di Andria
Elaborati  luglio 2013

Sintesi non tecnica Piano d'Azione (pdf 662 KB)

Relazione tecnica Piano d'Azione (pdf 8,6 MB)

Le consultazioni per il piano d'azione dell'agglomerato di Andria sono state avviate il giorno 30 luglio 2015, con avviso pubblico, e sono terminate il 12/09/2015, 9 giorni oltre il termine di 45 gg previsto dal decreto (art.8 del D.lgs.194/2005 - Informazione e consultazione al pubblico). Nel periodo indicato, non sono pervenute osservazioni, pareri e memorie in forma scritta, di cui tener conto ai fini della elaborazione del piano stesso.

 
 Agglomerato di Foggia
Elaborati  luglio 2013

Sintesi non tecnica Piano d'Azione (pdf 540 KB)

Relazione tecnica Piano d'Azione (pdf 9,5 MB)

Le consultazioni per il piano d'azione dell'agglomerato di Foggia sono state avviate il giorno 30 luglio 2015, con avviso pubblico, e sono terminate il 12/09/2015, 9 giorni oltre il termine di 45 gg previsto dal decreto (art.8 del D.lgs.194/2005 - Informazione e consultazione al pubblico). Nel periodo indicato, non sono pervenute osservazioni, pareri e memorie in forma scritta, di cui tener conto ai fini della elaborazione del piano stesso.

 

Contenuti a cura di Anna Guarnieri Calò Carducci, Francesco Cardillo e Gianluca Primavera - UO Agenti Fisici Direzione Scientifica
Pubblicazione a cura di Rocco di Modugno e Benedetto Figorito - Ultima modifica 07.05.2017