Mappe Acustiche Strategiche
Le mappe acustiche strategiche degli agglomerati sono definite come mappe finalizzate "alla determinazione dell'esposizione globale al rumore in una certa zona a causa di varie sorgenti di rumore ovvero alla definizione di previsioni generali per tali zone". Le sorgenti di rumore che concorrono all’esposizione globale sono il traffico stradale, il traffico ferroviario, il traffico aeroportuale, i siti di attività industriale inclusi i porti.
 
Agglomerato di Bari
Riferimento normativo giugno 2017

Relazione tecnica (pdf 2.6 MB)

Elaborati grafici ( zip 178 MB)

 

Agglomerato di Taranto
Riferimento normativo giugno 2017

Relazione tecnica (pdf 2.8 MB)

Elaborati grafici ( zip 144 MB)

 

Agglomerato di Foggia
Riferimento normativo giugno 2017

Relazione tecnica (pdf 2.8 MB)

Elaborati grafici ( zip 156 MB)

 

Agglomerato di Andria
Riferimento normativo giugno 2017

Relazione tecnica (pdf 2.6 MB)

 
 
Le Mappe Acustiche Strategiche (ex D.G.R. n. 1698 del 29/09/2015) di seguito pubblicate, sono state redatte secondo i criteri stabiliti dal D.Lgs.194/05 e s.m.i., considerando il trend di crescita del numero di abitanti prossimo al limite per l’applicazione delle disposizioni  di cui  all’art. 3 comma 3/a del richiamato decreto.
 
 
Agglomerato di Barletta
Elaborati giugno 2016

Relazione tecnica (pdf 2.15 MB)

 

Agglomerato di Brindisi
Elaborati giugno 2016

Relazione tecnica (pdf 2.9 MB)

 

Agglomerato di Lecce
Elaborati giugno 2016

Relazione tecnica (pdf 2.16 MB)

 

 
Contenuti a cura di Anna Guarnieri Calò Carducci, Francesco Cardillo e Gianluca Primavera - UO Agenti Fisici Direzione Scientifica
Pubblicazione a cura di Rocco di Modugno e Benedetto Figorito - Ultima modifica 30.06.2017