Conferenza stampa "Attività di educazione allo sviluppo sostenibile di ARPA Puglia 2010/11"
 

L’educazione alla sostenibilità si fa rete, sviluppa metodologie e affronta nuovi scenari di modernità. In questo contesto, le azioni per la promozione della cultura della sostenibilità sono per ARPA Puglia una scommessa sul futuro della Regione Puglia. Il 4 novembre l’Agenzia per la protezione ambientale presenta il proprio programma di progetti e interventi di educazione alla sostenibilità per l’anno 2010/2011, frutto della collaborazione con diversi soggetti istituzionali (Assessorato regionale alla Qualità dell’Ambiente, Assessorato regionale al Diritto allo Studio, Assessorato regionale alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità, Ufficio Scolastico Regionale), con i privati (Sorgenia) e con il mondo dell’associazionismo (Legambiente). Interverranno alla conferenza il prof. Giorgio Assennato, direttore generale ARPA Puglia, l’assessore regionale alla Qualità dell’Ambiente Lorenzo Nicastro; l’assessore regionale Infrastrutture e Mobilità Guglielmo Minervini,; l’assessore regionale al Diritto allo Studio Alba Sasso, e Maria Pia Veronico (Ufficio Scolastico Regionale Puglia). Nel corso della conferenza, Francesco Tarantini (presidente Legambiente Puglia) e Alberto Bigi (direttore della divisione generazione di Sorgenia) presentano “EnergyLab: laboratorio stabile sulle energie rinnovabili 2010/11”; Guglielmo Minervini, assessore regionale Infrastrutture e Mobilità, presenta la “Settimana DESS dell'UNESCO sulla mobilità sostenibile”; Gigi Carrino, referente ARPA Puglia per l’educazione ambientale, presenta “Il bosco racconta: ecoletture animate per la scuola dell'infanzia”; “La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” e “Il progetto Piedibus di Cisternino”.

02/11/10