Solidarietà di AssoARPA al prof. Bernardo De Bernardinis

L’Associazione delle Agenzie per la protezione ambientale (AssoARPA) esprime la propria piena solidarietà al Presidente di ISPRA prof. Bernardo De Bernardinis, condannato per la sua attività di consulenza tecnico-scientifica al servizio dello Stato.

La condanna evidenzia ancora una volta la debolezza degli organi tecnico-scientifici, autentici vasi di coccio nell’intersezione dei poteri forti. Le conseguenze saranno devastanti per il nostro Paese. Ad esempio, sarà molto difficile che gli scienziati accettino in futuro di uscire dalle torri eburnee accademiche per mettere al servizio dei decisori le proprie competenze: una pressione psicologica senza precedenti se non nelle ore più cupe del regime fascista o nella guerra alla scienza ai tempi di Galileo.
 

Prof. Giorgio Assennato
Presidente AssoARPA

23/10/12