Ecomafie: Legambiente e ARPA Puglia presentano i dati di EnergyLab

Traffici illeciti di rifiuti, mercati globali dell’ecomafia, abusivismo edilizio, racket degli animali,  saccheggio dei beni archeologici: sono questi gli argomenti affrontati con alunni e insegnanti nell’ambito di EnergyLab, il laboratorio didattico progettato e realizzato da Legambiente e Arpa Puglia, con il patrocinio degli assessorati regionali all’Ambiente e al Diritto allo Studio, dell’Ufficio Scolastico Regionale, e il contributo di Sorgenia. Unico laboratorio didattico in Puglia sui temi dell’energia, del risparmio energetico, dei mutamenti climatici e dei rifiuti, nel 2012 EnergyLab si è arricchito di un nuovo percorso didattico su “I Numeri dell’Ecomafia”.
Questa mattina, i risultati del terzo anno di attività didattica del laboratorio sono stati presentati presso la direzione generale di ARPA Puglia da Francesco Tarantini, presidente Legambiente Puglia; Lorenzo Nicastro, assessore alla Qualità dell’Ambiente della Regione Puglia e Giorgio Assennato, Direttore Generale Arpa Puglia.

28/05/12