Tematica Amianto


L’amianto, o asbesto, è un minerale molto diffuso costituito da fibre, filamenti sottili e molto lunghi. Grazie a questa struttura, l’amianto ha un’alta resistenza al fuoco e al calore, all’azione delle sostanze chimiche aggressive, all’usura, al rumore ed all’elettricità. Inoltre, si lega facilmente ai materiali da costruzione, è molto resistente alla trazione, è filabile e può essere tessuto. L’amianto rappresenta un pericolo per la salute umana. Per questo occorre conoscere bene le sue caratteristiche e le conseguenze di un errato trattamento.

Non tutti i materiali che contengono amianto sonoperò pericolosi alla stessa maniera. La dannosità dipendeinfatti dalla possibilità di liberare le fibre nell’aria . Per questa ragione bisogna distinguere tra materiali friabili (più pericolosi) e materiali compatti (pericolosi solo se degradati). I materiali friabili a base di amianto (intonaci, funi, cartoni, guarnizioni, ecc.) possono essere frammentati o sbriciolati anche solo con l’ uso delle mani. Essi, inoltre, rilasciano con facilità fibre di amianto anche per la sola azione delle correnti d’aria, e devono essere sottoposti ad immediata bonifica. I materiali compatti a base di amianto (eternit, cioè cemento-amianto e linoleum, cioè vinil-amianto) possono essere rotti o frammentati solo mediante arnesi o mezzi meccanici, e liberano fibre di amianto solo se sottoposti a lavorazioni meccaniche o degradate.

Lo stato di degrado.

Gli indicatori di degrado di un materiale compatto contenente amianto sono:

  • la presenza di crepe, rotture, lesioni con asportazione di materiale;
  • la presenza di fibre affioranti sulla superficie;
  • la presenza di materiale friabile contenente fibre di amianto nelle gronde.

- Dove si trova

- Effetti sulla salute

- Consigli utili

ARPA News - Amianto

Convegno “Ambiente e Salute: Attualità e prospettive di ricerca e di intervento nel territorio di B

Convegno “Ambiente e Salute: Attualità e prospettive di ricerca e di intervento nel territorio di Brindisi”- 14 settembre 2015

“Ambiente e Salute: Attualità e prospettive di ricerca e di intervento nel territorio di Brindisi” è il titolo del convegno che si terrà a Brindisi il 14 settembre 2015, dalle ore 14,30,  presso l’aula magna dell’Autorità Portuale sita in  p.zza Vittorio Emanuele II°. L’evento è organizzato per illustrare i dati e le direttrici degli interventi programmati nel territorio di Brindisi nel contesto del Centro Salute Ambiente della Regione Puglia.

 

Comunicato stampa

Programma Ambiente e salute

 

Revoca wind day del 10/09/2015

Revoca wind day del 10/09/2015

Ai sensi del Piano contenente le prime misure di intervento per il risanamento della qualità dell'aria del quartiere Tamburi (TA) per gli inquinanti benzo(a)pirene e PM10, approvato con DGR n.1944 del 2/10/2012, e dei connessi adempimenti previsti a carico delle Aziende interessate, si comunica la revoca del "wind-day" previsto per il 10/09/2015.

09/09/15

Previsto wind day il 10 settembre 2015

Previsto wind day il 10 settembre 2015

Ai sensi del Piano contenente le prime misure di intervento per il risanamento della qualità dell'aria del quartiere Tamburi (TA) per gli inquinanti benzo(a)pirene e PM10, approvato con DGR n.1944 del 2/10/2012, e dei connessi adempimenti previsti a carico delle Aziende interessate, si comunica che in data 10 settembre 2015 è previsto un "wind-day".

08/09/15

Seminario "Il dilemma salute-lavoro nel teatro europeo di fine '800: il caso IBSEN?

Seminario "Il dilemma salute-lavoro nel teatro europeo di fine '800: il caso IBSEN" - Presentazione del Prof. Giorgio ASSENNATO

Si pubblica la relazione che il Prof. Giorgio Assennato, Direttore Generale di ARPA Puglia, ha tenuto nell'ambito del seminario "Il dilemma salute-lavoro nel teatro europeo di fine '800: il caso IBSEN", svoltosi a Bari il 31 agosto 2015 presso l'ex Palazzo delle Poste a Bari

Locandina evento

Presentazione del Prof. Assennato

 

Revoca wind day del 06/09/2015

Revoca wind day del 06/09/2015

Ai sensi del Piano contenente le prime misure di intervento per il risanamento della qualità dell'aria del quartiere Tamburi (TA) per gli inquinanti benzo(a)pirene e PM10, approvato con DGR n.1944 del 2/10/2012, e dei connessi adempimenti previsti a carico delle Aziende interessate, si comunica la revoca del "wind-day" previsto per il 06/09/2015.

05/09/15
Showing 501 - 505 of 1.635 results.
Pagina di 327
Link Utili - Amianto

educazione ambientale - links

Gruppo di Lavoro interagenziale EOS

 

Sistema Regionale INFEA

 

UNESCO DESS

 

Centro Educazione Ambientale ELAIA

 

 

Showing 1 - 3 of 15 results.
Pagina di 5