Tematica Amianto


L’amianto, o asbesto, è un minerale molto diffuso costituito da fibre, filamenti sottili e molto lunghi. Grazie a questa struttura, l’amianto ha un’alta resistenza al fuoco e al calore, all’azione delle sostanze chimiche aggressive, all’usura, al rumore ed all’elettricità. Inoltre, si lega facilmente ai materiali da costruzione, è molto resistente alla trazione, è filabile e può essere tessuto. L’amianto rappresenta un pericolo per la salute umana. Per questo occorre conoscere bene le sue caratteristiche e le conseguenze di un errato trattamento.

Non tutti i materiali che contengono amianto sonoperò pericolosi alla stessa maniera. La dannosità dipendeinfatti dalla possibilità di liberare le fibre nell’aria . Per questa ragione bisogna distinguere tra materiali friabili (più pericolosi) e materiali compatti (pericolosi solo se degradati). I materiali friabili a base di amianto (intonaci, funi, cartoni, guarnizioni, ecc.) possono essere frammentati o sbriciolati anche solo con l’ uso delle mani. Essi, inoltre, rilasciano con facilità fibre di amianto anche per la sola azione delle correnti d’aria, e devono essere sottoposti ad immediata bonifica. I materiali compatti a base di amianto (eternit, cioè cemento-amianto e linoleum, cioè vinil-amianto) possono essere rotti o frammentati solo mediante arnesi o mezzi meccanici, e liberano fibre di amianto solo se sottoposti a lavorazioni meccaniche o degradate.

Lo stato di degrado.

Gli indicatori di degrado di un materiale compatto contenente amianto sono:

  • la presenza di crepe, rotture, lesioni con asportazione di materiale;
  • la presenza di fibre affioranti sulla superficie;
  • la presenza di materiale friabile contenente fibre di amianto nelle gronde.

- Dove si trova

- Effetti sulla salute

- Consigli utili

ARPA News - Amianto

Pubblicità RdO evaporatori e strumentazione laboratorio

01/08/2014 - 

Avviso pubblicazione di RdO su MePA per la fornitura di evaporatori e strumentazione varia da laboratorio per le esigenze del Polo di Specializzazione Microinquinanti del DAP di Taranto e del Laboratorio di Chimica delle Acque e del Laboratorio di Biologia delle Acque del DAP di Foggia di ARPA Puglia – a due lotti.

Arpa Puglia rende noto di aver pubblicato sulla piattaforma telematica MePA la Richiesta d’Offerta n. 566327, per la fornitura di evaporatori e strumentazione varia da laboratorio per le esigenze del Polo di Specializzazione Microinquinanti del DAP di Taranto e del Laboratorio di Chimica delle Acque e del Laboratorio di Biologia delle Acque del DAP di Foggia di ARPA Puglia – a due lotti.

Importo a base d’asta Lotto 1 “Evaporatori” € 86.950,00, IVA esclusa;
Importo a base d’asta Lotto 2 “Strumentazione di laboratorio” € 30.500,00, IVA esclusa;
Criterio di aggiudicazione prezzo più basso.
Il termine di partecipazione alla procedura, aperta alle ditte iscritte al Bando “Beni specifici per la sanità” del MePA, è il 04/09/2014 alle 10:00:00.
 

Pubblicità materiali certificati

01/08/2014 - 

Avviso pubblicazione su MePA di RdO per la fornitura di materiali certificati per il fabbisogno dei Dipartimenti Ambientali Provinciali (D.A.P.) di Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce per il periodo presunto di 24 mesi – lotto unico.

Arpa Puglia rende noto di aver pubblicato sulla piattaforma telematica MePA la Richiesta d’Offerta n. 566091, per la fornitura di materiali certificati per il fabbisogno dei Dipartimenti Ambientali Provinciali (D.A.P.) di Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce per il periodo presunto di 24 mesi – lotto unico.

Importo a base d’asta € 46.919,60, IVA esclusa, criterio di aggiudicazione prezzo più basso.
Il termine di partecipazione alla procedura, aperta alle ditte iscritte al Bando “Beni specifici per la sanità” del MePA, è il 03/09/2014 alle 10:00:00.
 

Pubblicità RdO standard organici

01/08/2014 - 

Avviso di pubblicazione su MePA di RdO per la fornitura di standard analitici organici per il fabbisogno dei Dipartimenti Ambientali Provinciali (D.A.P.) di Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce per il periodo presunto di 24 mesi – suddiviso in 4 lotti omogenei.

Arpa Puglia rende noto di aver pubblicato sulla piattaforma telematica MePA la Richiesta d’Offerta n. 565573 del 31/07/2014 per la fornitura di standard analitici organici per il fabbisogno dei Dipartimenti Ambientali Provinciali (D.A.P.) di Bari, Foggia, Brindisi, Taranto e Lecce per il periodo presunto di 24 mesi – suddiviso in 4 lotti omogenei.

 
Importo a base d’asta Lotto 1 “Microinquinanti organici diossine” € 91.850,00, IVA esclusa;
Importo a base d’asta Lotto 2 “Standard organici-nativi” € 41.177,35, IVA esclusa;
Importo a base d’asta Lotto 3 “Standard organici-marcati” € 25.913,60, IVA esclusa;
Importo a base d’asta Lotto 4 “Standard organici di interesse alimentare”, € 28.478,00, IVA esclusa.
Criterio di aggiudicazione prezzo più basso.
Il termine di partecipazione alla procedura, aperta alle ditte iscritte al Bando “Beni specifici per la sanità” del MePA, è il 02/09/2014 alle 10:00:00.
 

Aggiudicazione RdO Osagis

29/07/2014 - 

Avviso aggiudicazione

 

ARPA Puglia informa che, in esito alla RdO n. 553811 (CIG: Z86102ADAE) lanciata sulla piattaforma telematica MePA, importo a base d’asta € 7.050,00 (Euro Settemilacinquanta/00), IVA esclusa, criterio di aggiudicazione prezzo più basso, la fornitura del servizio di assistenza e manutenzione del sistema OSAGIS è affidata, con Deliberazione del Direttore Generale n. 470 del 24/07/2014, alla ditta Planetek Itala Srl, corrente in Bari alla Via Massaua n. 12, al prezzo di € 7.050,00, IVA esclusa.
 

millenia 448

24/07/2014 - 

Avviso post informazione: affidamento alla Società Millenia S.r.l.

L’ARPA Puglia informa che con Deliberazione del Direttore Generale n. 448 del 16/07/2014 si è preso atto dell’affidamento -ex art. 125, co. 11, del D.Lgs. 163/2006- alla ditta MILLENIA S.r.l., corrente in Bari alla Via Oberdan, 4/a(P. IVA 05251790720) del servizio di manutenzione delle autovetture Lancia Lybra targata CE856HN e Fiat Bravo targata DS415LG, con contestuale liquidazione e pagamento delle fatture 3452 del 19/06/2014 di € 343,81, iva inclusa e n. 3453 del 19/06/2014 di € 86,95, iva inclusa.

 
 
C.I.G. Z111026DCA
 
Showing 501 - 505 of 1.424 results.
Pagina di 285
Link Utili - Amianto

educazione ambientale - links

Gruppo di Lavoro interagenziale EOS

 

Sistema Regionale INFEA

 

UNESCO DESS

 

Centro Educazione Ambientale ELAIA

 

 

Showing 1 - 3 of 15 results.
Pagina di 5