Tematica Amianto


L’amianto, o asbesto, è un minerale molto diffuso costituito da fibre, filamenti sottili e molto lunghi. Grazie a questa struttura, l’amianto ha un’alta resistenza al fuoco e al calore, all’azione delle sostanze chimiche aggressive, all’usura, al rumore ed all’elettricità. Inoltre, si lega facilmente ai materiali da costruzione, è molto resistente alla trazione, è filabile e può essere tessuto. L’amianto rappresenta un pericolo per la salute umana. Per questo occorre conoscere bene le sue caratteristiche e le conseguenze di un errato trattamento.

Non tutti i materiali che contengono amianto sonoperò pericolosi alla stessa maniera. La dannosità dipendeinfatti dalla possibilità di liberare le fibre nell’aria . Per questa ragione bisogna distinguere tra materiali friabili (più pericolosi) e materiali compatti (pericolosi solo se degradati). I materiali friabili a base di amianto (intonaci, funi, cartoni, guarnizioni, ecc.) possono essere frammentati o sbriciolati anche solo con l’ uso delle mani. Essi, inoltre, rilasciano con facilità fibre di amianto anche per la sola azione delle correnti d’aria, e devono essere sottoposti ad immediata bonifica. I materiali compatti a base di amianto (eternit, cioè cemento-amianto e linoleum, cioè vinil-amianto) possono essere rotti o frammentati solo mediante arnesi o mezzi meccanici, e liberano fibre di amianto solo se sottoposti a lavorazioni meccaniche o degradate.

Lo stato di degrado.

Gli indicatori di degrado di un materiale compatto contenente amianto sono:

  • la presenza di crepe, rotture, lesioni con asportazione di materiale;
  • la presenza di fibre affioranti sulla superficie;
  • la presenza di materiale friabile contenente fibre di amianto nelle gronde.

- Dove si trova

- Effetti sulla salute

- Consigli utili

ARPA News - Amianto

Pubblicazione graduatorie su BURP

03/04/2013  - Pubblicazione graduatorie su BURP

Si comunica che sul n. 47 del 28.03.2013 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia sono state pubblicate le graduatorie finali di merito dei seguenti concorsi pubblici:

1. Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo determinato n. 1 unità di personale, profilo di Collaboratore tecnico professionale esperto in Microinquinanti organici – Chimico (Cat. D livello economico D super).

2. Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento a tempo indeterminato di n. 1 Collaboratore tecnico professionale esperto in Monitoraggio delle emissioni convogliate in atmosfera – Scienze ambientali, cat. D, livello economico D super (DS), da assegnare al Dipartimento Provinciale di Taranto.

3. Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 3 posti a tempo pieno e indeterminato di Collaboratore tecnico professionale - Fisico (Cat. D), presso la sede del Dipartimento Provinciale di Bari, con riserva di n. 1 posto in favore dei volontari delle Forze Armate congedati senza demerito – CODICE CONCORSO C01.

 

 

 

Sostenibilità dell'industria siderurgica in Italia - Partecipazione del Prof. Assennato

Sostenibilità dell'industria siderurgica in Italia - Partecipazione del Prof. Assennato

Il direttore generale di Arpa Puglia prof. Giorgio Assennato parteciperà alla conferenza donominata "Sostenibilità dell'industria siderurgica in Italia", che si terrà il giorno 2 Aprile 2013 alle ore 16:00 presso il Salone degli Specchi del palazzo di Città  di Taranto.

02/04/13

Aggiudicazione Installazione e Configurazione Server Modellistica

27/03/2013 - 

AVVISO AGGIUDICAZIONE PROT. 18777 DEL 26 MARZO 2013

L’ARPA Puglia informa che con Deliberazione del Direttore Generale n. 141 del 20/03/2013 si è preso atto dell’affidamento -ex art. 11, co. 11 del D.Lgs. 163/2006-  e, quindi, dell’Ordine diretto di acquisto sul Me.P.A. n. 642189 del 18/03/2013 (prot. ARPA 16961 del 18/03/2013) alla ditta Aethia S.r.l. (P. IVA 0125538824) della fornitura del servizio “Installazione e configurazione server per applicazioni di modellistica ambientale”, al prezzo di € 3.470,00, iva esclusa. C.I.G. ZCB0923243

 

Rapporto tecnico ARPA Puglia livelli qualità dell'aria giorni di capodanno 2008-2013

Rapporto tecnico ARPA Puglia livelli qualità dell'aria giorni di capodanno 2008-2013

Si pubblica un rapporto tecnico di ARPA Puglia relativo ai livelli di qualità dell’aria registrati nelle giornate giorni di capodanno degli anni dal 2008 al 2013, rilevati attraverso le reti fisse di monitoraggio situate a Brindisi e in provincia, gestite da Arpa.
26/03/13

Report di riscontro wind days gennaio-febbraio 2013

Report di riscontro wind days gennaio-febbraio 2013

Si pubblica il report di riscontro wind days per il periodo gennaio-febbraio 2013

26/03/13
Showing 501 - 505 of 1.033 results.
Pagina di 207
Link Utili - Amianto

educazione ambientale - links

Gruppo di Lavoro interagenziale EOS

 

Sistema Regionale INFEA

 

UNESCO DESS

 

Centro Educazione Ambientale ELAIA

 

 

Showing 1 - 3 of 16 results.
Pagina di 6